Visite 65580.
 

Iscrizioni 2018-2019

Contributo "Sportivamente"

Fip Padova e Veneto News

Ultima di andata per gli U15M nel campionato FIP.

03/12/2018

Il calendario prevede una trasferta che evoca più di un fantasma nel gruppo storico dei fans: si tratta di andare a Brugine contro i pari età della Duestelle, squadra che nel campionato Silver di due anni fa ci tolse la soddisfazione di accedere alla Final four provinciale.
Decisivo per tale verdetto fu la differenza punti: vinta 61-52 la gara all'andata, incappammo nel girone di ritorno in una giornata davvero no, la peggiore dell'anno, perdendo per più di 30 punti (58-26). Molte cose sono accadute da allora: il gruppo dei nostri ragazzi si è mantenuto quasi intatto (anche se in quel quasi vi sono perdite di qualità) e si è forgiato nell'esperienza del massimo campionato FIP l'anno scorso, mentre la compagine di Brugine ha subito delle dolorose defezioni in tre dei loro migliori giocatori; inoltre anche gli allenatori delle due squadre sono cambiati. La coscienza di tutto ciò non dissipava completamente i timori  e il primo quarto, conclusosi sul 15 pari, sembrava confermare la durezza del match, anche perché i Reds sembravano incapaci di arginare le iniziative del n.7 avversario, autore dei primi undici punti. Nel secondo quarto tuttavia l'equilibrio si spezzava, prevalendo l'azione di squadra: si registrava così il crollo del Brugine, che subiva un parziale di 24-5, grazie ad un maggior controllo dell'area da parte dei Reds, che costringevano i locali ad aggrapparsi in modo fallimentare al tiro da fuori (0-8 da fuori e 2-6 da sotto), e grazie a veloci transizioni generate da rimbalzi e palle rubate conseguenti ad un aumento dell'intensità di gioco. Nel terzo periodo il confronto tornava in equilibrio siglando un 18-18, in coincidenza con un ritorno della confidenza al canestro del top scorer avversario (12 punti), associata ad un rallentamento della pressione dei Reds, che non riuscivano a incrementare il vantaggio. Solo nella seconda metà dell'ultimo quarto i nostri, mantenendo un'alta intensità di gioco, quando ormai era svanita ogni speranza di rimonta nei bruginesi,  riuscivano a dilatare il  vantaggio per il finale di 75-49. Superato così questo piccolo incubo formatosi nella storia dei Reds 2004, va posta l'attenzione alla realtà che emerge alla fine del girone di andata: la vera difficoltà sta nel confronto con Roncaglia, capolista imbattuta del girone, che dovremo affrontare il 12 gennaio nel nostro palazzetto, non dimenticando di dover prima passare la prossima settimana sotto le forche caudine dei rivali di sempre, i giovani Under 15 di Solesino. Ma, come mostra la nostra storia, nessuna paura e
* FORZA REDS *
P.S.: intanto nel campionato CSI i Reds under 15 hanno "passeggiato" vincendo 124-30 contro la squadra di Fontaniva, che è parsa tecnicamente e tatticamente inferiore pur annoverando buoni atleti. Unica emozione, oltre all'occasionale gradito ritorno di Davide in panchina, la suspense tra il pubblico su chi dovesse portare le paste per il centesimo punto: giocatore ben individuato con tanto di copia del referto che lo comprova.
Mauro.

Torneo Coach&Kids 2018

5 x 1000: Un'occasione

Sostienici

Disposizioni Regionali

Accent Jingle Bells

La nuova "App" F.I.P.

Associazione Sportiva Dilettantistica Pallacanestro Redentore Este, Viale Fiume 65, 35042 Este (Padova) - CF.91015170284 PI.04339580286 FIP Pd
Per contatti : cellulari   Giacomo (329 5622564); Mirco (348 2336599); oppure mail

Sito generato con sistema PowerSport