Visite 67722.
 

Iscrizioni 2018-2019

Contributo "Sportivamente"

Fip Padova e Veneto News

La gioia del Natale

22/12/2018

Ci sono molti motivi per vivere con preoccupazione il Natale: la mancata ripresa economica, il lavoro che per molti è ancora un problema, l’insicurezza di fondo che ci porta ad aumentare atteggiamenti di chiusura e indifferenza gli uni verso gli altri.
Quale gioia allora può riservarci il Natale? Certamente  la  nascita  di  Gesù  per  noi  credenti  è  motivo  profondo  di  gioia;  ma  sempre  più  sembra  lontana  dalla  nostra  contemporaneità  questa  venuta del Salvatore e oggi sembra poco significativa, se non un pretesto tradizionale per vivere qualche momento di festa familiare.
In  realtà  quello  che  celebriamo  a  Natale  è  un  evento  di  nascita  e  ogni venire alla vita è sempre un’offerta di speranza e di gioia. La nascita  di  un  bambino  nelle  nostre  famiglie  è  sempre  un’evento  di grande rinascita per tutti; così la Nascita di Gesù apre a ciascuno  di  noi  spazi  e  possibilità  di  rinascita  che  non  possono  essere  messi  da  parte.  La  nostra  umanità  è  chiamata  a  confrontarsi  con  l’umanità  di  Gesù  e  a  sentire  interiormente  l’invito  a  rinascere  aprendo nuovi spazi al dono e alla condivisione, mettendo da parte le spinte ad affermare se stessi sempre e dovunque. L’umanità di Gesù  ci  annuncia  la  vera  grandezza   di   Dio   nella  compassione,   misericordia,  giustizia,  amore  per  l’altro. Solo così l’umanità si può salvare e rinascere ritrovando  se  stessa,  la  sua  bellezza,  il  suo  vero  cammino. Come  al  tempo  di  quella  nascita    così    inaspettata  anche  oggi  in  noi  può  nascere   fiducia   e   apertura   mettendo   da   parte  intolleranza  e  paura;  può  nascere  vicinanza  e  condivisione    superando    solitudine  e  senso  di  abbandono. Possiamo nascere veramente come persone quando esistiamo come reale fonte di bene per gli altri, quando condividiamo liberamente  l’amore  di  cui  si  è  arricchita  la  nostra  vita  grazie  al  dono ricevuto.
Se  la  nascita  si  presenta  sempre  come  il  nuovo  che  si  fa  spazio  nella realtà, immediatamente ci si accorge che è necessario curare, difendere,  alimentare  la  vita  nuova  che  si  offre  come  dono.  Così  Gesù  in  ogni  tempo  e  anche  oggi  chiede  la  nostra  compagnia,  la  nostra collaborazione, la disponibilità a trasformare la gioia iniziale dei giorni di Natale in fedeltà all’amore verso coloro che hanno perso la speranza e non sanno più gioire.
Buon Natale di gioia a voi !
    don Franco

*** VARIAZIONE GARA ***

5 x 1000: Un'occasione

Sostienici

Disposizioni Regionali

Commento Partita

La nuova "App" F.I.P.

Seguici :

  

Associazione Sportiva Dilettantistica Pallacanestro Redentore Este, Viale Fiume 65, 35042 Este (Padova) - CF.91015170284 PI.04339580286 FIP Pd
Per contatti : cellulari   Giacomo (329 5622564); Mirco (348 2336599); oppure mail

Sito generato con sistema PowerSport